mercoledì 13 luglio 2011

SI TORNA...


Si torna. Sulla pelle l'impronta del sole, gli occhi saturi di azzurro e di verde. La casa è un forno: l'aria immobile nonostante fuori sia notte già da tanto. Solo la luna, netta, luminosa, sembra la stessa che hai lasciato solo da poco, occupata a sbrilluccicare sul mare. Ti muovi per le stanze, osservi, cauta, quasi estranea. Ti colpiscono piccoli particolari: la macchia di colore che il runner rosso crea sul bianco della cassettiera, due foto vicine che da tempo guardavi senza vederle. E' un pò come se fosse la prima volta. Annusi l'aria. Lentamente riconosci le tracce: il tuo spazzolino confuso fra gli altri, la copertina del libro che è rimasto ad aspettarti accanto al letto. Apri l'armadio e l'odore conosciuto, intenso, del pot-pourri di S. Maria Novella ti riconduce definitivamente qui, a casa. Vacanze finite, almeno per ora. Sono tornata. Mi è mancato scrivere su questo blog. Mi è mancato stare davanti alla tastiera ad intrecciare parole. Mi siete mancati voi, che ogni tanto immagino al di là dello schermo, intenti a leggere. A condividere o a  pensare: ma guarda che scema è questa! Fatemi un regalo quando passate da qua: lasciate un piccolo segno; ditemi chi siete, cosa pensate, raccontatemi un pò di voi...


Se i ritmi cittadini non mi riafferrano di brutto cercherò di riempire almeno un pò questo lungo vuoto...

2 commenti:

  1. bellissimi gli ultimi post e soprattutto le foto!
    bacio!

    RispondiElimina
  2. Grazie!
    fa sempre un grande piacere ricevere complimtenti!

    RispondiElimina